Le incredibili sculture iperrealiste del Museo delle Belle Arti di Bilbao

Guardate questa foto attentamente! Guardate i minimi particolari e dettagli! Chi pensa che in questa foto ci sia una nonna con in braccio il proprio nipote, si sta sbagliando di grosso. La donna e il bambino nella foto non sono reali, non sono fatti di carne. Si tratta di una scultura iperrealiste create con una tale maestria, talento e una grande attenzione per i dettagli. Osservato ogni minimo particolare dei piedi, delle unghie e delle rughe. Le espressioni facciali sono un qualcosa di incredibile, sembrano quasi vere.

In quest’articolo vi presentiamo una selezione di sculture a dir poco stupende e quasi reali dell’esibizione “Hyperrealist Sculpture 1973-2016” del Museo delle Belle Arti di Bilbao. Guardate una ad una queste opere, rimarrete davvero sconcertati dalla bravura e patento di questi grandi artisti!

7165010-145762-3-1476008912-650-b9448cd6e7-1476685345

Osservate la pelle, le rughe, i capelli, gli occhi, la bocca e tutti gli altri innumerevoli dettagli del corpo. E’ da restare a bocca aperta! Tutte queste sculture, sono state create da artisti di gran talento. Il desiderio di poterle toccare è davvero grande! La pelle è stata realizzata con la pasta di silicone. Grazie a questa pasta di silicone le sculture possono sembrare davvero reali.

7164810-145762-7-1476010546-650-a6a5e974ec-1476685345

Nella scultura qui in basso possiamo osservare le gocce di sudore sulla pelle di questa giovane donna. I dettagli sono così ben definiti che possiamo vedere addirittura i pori della sua pelle. Spettacolare!

7164660-145762-8-1476010777-650-32e9147584-1476685345

7164760-145762-9-1476011000-650-b7244d26be-1476685345

Una delle opere più belle e sorprendenti è la nonna con in braccio il nipote. Nonostante la faccia stanca e affaticata della povera donna ormai anziana, non la ferma di certo a tenere tra le sue braccia il piccolo. I capelli, i pugni e le palpebre del bambino poi fanno pensare che sia vivo davvero.

7165210-145762-11-1476011577-650-df816ab0e3-1476685345

Per finire l’ultima scultura raffigura un uomo che riposa sul pavimento. Magari se fossimo lì ci saremmo domandati: “Mi scusi signore, ma perché sta dormendo nel bel mezzo della mostra? Mi sente?”.

7164610-145762-14-1476021788-650-46d0e72b83-1476685345

Gli artisti di queste opere hanno un gran talento. Qualsiasi talento va coltivato piano piano. Noi ringraziamo gli artisti di questa mostra per averci fatto vedere qualcosa di magnifico e assolutamente unico.