I 30 luoghi della terra più pittoreschi e surreali, da visitare una volta nella vita

Non importa quanto le nostre città siano avanzate da un punto di vista tecnologico se alla fine ci stanchiamo di tanto rumore e tanto stress. Ma fortunatamente, non è tutto perduto.
Esistono posti da sogno, lontani da qualsiasi tipo di civilizzazione. Paesaggi impressionanti in attesa di essere scoperti. Tuttavia, la vita è corta e i mezzi economici limitati, quindi dobbiamo fare una selezione. Abbiamo scelto 35 luoghi incredibili in giro per il mondo, che sembrano appena usciti da un film di fantascienza. Si dice che “la bellezza sia negli occhi dello spettatore”, quindi se credete che manchi qualche luogo d’eccezione da aggiungere a questa lista… lasciateci un commento!
Salar de Uyuni (Bolivia), il più grande specchio del mondo.
Salar de Uyuni (Bolivia), il più grande specchio del mondo.
Durante la stagione delle piogge, il più grande deserto di sale del mondo si converte nello specchio più grande del mondo. Il Salar nacque quando diversi laghi preistorici si unirono in un solo grande mare chiuso.
Le montagne di Tianzi (China), le montagne del film “Avatar”
Le montagne di Tianzi (China), le montagne del film “Avatar”
Queste montagne sono uniche. Sono tanto strane che James Cameron le ha utilizzate nel suo film “Avatar”. Formatesi come risultato dell’attività vulcanica almeno 380 milioni di anni fa, oggi alcune vette raggiungono più di 4000 metri sopra il livello del mare.
Sentinelle dell’Artico, Finlandia.
Sentinelle dell’Artico, Finlandia.
Queste “sentinelle” sono in realtà enormi alberi coperti di neve e gelo. Questa strana immagine si riproduce in inverno, quando le temperature oscillano tra i -40 gradi e i -15.
Grotte Reed Flute (Cina)
Grotte Reed Flute (China).
Questo sistema di grotte di 240 metri di lunghezza si trova a Guilin, e sono una delle attrazioni più popolari in Cina da oltre 1.200 anni. Le bellissime stalattiti, stalagmiti e colonne furono create dall’erosione dell’acqua.
  
Skaftafell, grotte di ghiaccio in Islanda
Skaftafell, grotte di ghiaccio in Islanda.
Skaftafell, grotte di ghiaccio in Islanda.
Le grotte di ghiaccio sono strutture temporanee che si creano ai bordi di un ghiacciaio quando l’acqua forma dei fori nel ghiaccio. Il gelo assorbe tutta la luce, lasciando trasparire solo il colore azzurro, che diventa l’unico colore visibile dentro la grotta.
Canion dell’Antílope, Arizona, Stati Uniti
Canion dell’Antílope, Arizona, Stati Uniti.
Canion dell’Antílope, Arizona, Stati Uniti.
Mar delle Stelle, Isola Vaadhoo, Maldive
Mar delle Stelle, Isola Vaadhoo, Maldive
Mar delle Stelle, Isola Vaadhoo, Maldive
Normale durante il giorno, durante la notte questa spiaggia si popola di vita: il luccichio dell’acqua proviene da microbi marini chiamati fitoplancton.
La Grande Fonte Prismatica, Wyoming
La Grande Fonte Prismatica, Wyoming
La Grande Fonte Prismatica, in Wyoming, è la fonte termale più grande di tutti gli Stati Uniti. I colori vivi sono il risultato di microbi che crescono sui bordi dell’acqua ricca di minerali.
Dead Vlei, Namibia
Dead Vlei, Namibia
Dead Vlei, Namibia
Queste fotografie sembrano un quadro, ma sono reali. Sono le foto della “Valle della Morte”, dove gli alberi muoiono di fronte ad uno sfondo formato dalle dune più alte del mondo. Il deserto si avvicina, uccidendo qualsiasi forma di vita.
Lago Baikal, Siberia
Lago Baikal, Siberia.
Il lago Baikal è il lago di acqua dolce più grande e antico del mondo. In inverno il lago si congela, ma l’acqua è talmente chiara che si possono vedere i 40 metri di profondità sotto lo strato di gelo. Nel mese di marzo, le gelate e il sole provocano delle crepe sulla superficie, lasciando apparire frammenti di ghiaccio di color turchese… come nella fotografia.
Socotra, Yemen
Socotra, Yemen
Socotra, Yemen
Socotra, Yemen
Un terzo della vita vegetale dell’isola di Socotra non si trova in nessun altro luogo del pianeta terra. Una delle forme vegetali più rare è l’albero del sangue di drago, che assomiglia ad un ombrello.
Parco Geologico Zhangye Danxia, Gansu, Cina
Parco Geologico Zhangye Danxia, Gansu, China.
Queste formazioni rocciose sono il risultato dei minerali che si sono depositati qui per 24 milioni di anni. Il vento e la pioggia hanno creato forme incredibili, come torri, valli, cascate.
Tunnel dell’amore, Klevan, Ucrania
Tunnel dell’amore, Klevan, Ucrania
Questo tunnel si formò negli anni, grazie ai treni che facevano tre volte al giorno lo stesso tragitto, plasmando gli alberi circostanti. Ormai abbandonate, le rotaie sono oggi un luogo romantico per una passeggiata d’amore.
Grotta di Waitomo Glowworm (Nuova Zelanda)
Grotta di Waitomo Glowworm (Nueva Zelanda)
Migliaia di piccole lucciole appese sul tetto di questa grotta irradiano una luce luminescente, creando la scena di un film di fantascienza.
Le terrazze di riso di Yuanyang, Cina
Le terrazze di riso di Yuanyang, en China
Le terrazze di riso di Yuanyang, en China
Le tecniche di coltivazione dello Yuanyang hanno creato un paesaggio davvero sorprendente.
Lago Hillier, Australia
Lago Hillier, Australia
Lago Hillier, Australia
Il colore rosa di questo lago è il risultato di un colorante creato da alghe e batteri residenti nell’acqua del lago. Nonostante la strana tonalità, quest’acqua non sembra avere effetti negativi sugli esseri umani e sulla fauna locale.
La cascata bianca di Pamukkale, Turchia
La cascata bianca di Pamukkale, Turchia
La cascata bianca di Pamukkale, Turchia
Nel corso di milioni di anni, le sorgenti calde di Pamukkale hanno trasformato il paesaggio. Anche se può sembrare che queste terrazze siano fatte di ghiaccio e neve, la Turchia ha un clima caldo tutto l’anno. Il suolo è coperto da calcare bianco.
Fiume Cristales, Colombia
Fiume Cristales, Colombia.
Fiume Cristales, Colombia.
A causa dell’enorme habitat della fauna e della flora selvatica, questo fiume ha una varietà di colori: giallo, verde, blu, nero e rosso. Le rocce sono vecchie circa 1,2 miliardi di anni, e chi lo visita lo ama chiamare il fiume più bello del mondo.
La Cattedrale di Marmo, in Chile
La Cattedrale di Marmo, in Chile
Formata da migliaia di anni di erosione da parte delle onde che si infrangono contro il carbonato di calcio. Queste grotte mostrano pareti lisce che riflettono le acque blu del lago.
Sentiero del Gigante, Irlanda del Nord
Sentiero del Gigante, Irlanda del Nord
Sentiero del Gigante, Irlanda del Nord
Circa 55 milioni di anni fa l’intensa attività vulcanica nella zona formò un altopiano lavico. Alla fine la lava raffreddata si fratturò, creando colonne così perfette che sembrano quasi artificiali.
Géiser Fly, Nevada
Géiser Fly, Nevada
Il Fly Geyser fu creato accidentalmente quando un pozzo venne perforato. I minerali e alghe hanno cominciato a salire dal geyser, e accumulandosi hanno formato uno strano tumulo.
Cascata sottomarina, isole Mauritius
Cascata sottomarina, isole Mauritius
Alcune correnti marine molto forti spingono i sedimenti e la sabbia verso il basso, creando questa cascata sottomarina.
Monte Roraima, Venezuela
Monte Roraima, Venezuela
Monte Roraima, Venezuela
Si tratta di una delle montagne più antiche della Terra. Risale a due miliardi di anni fa, quando la terra si innalzò per un’attività tettonica. I fianchi della montagna sono ripide scogliere verticali con diverse cascate. E’ quasi impossibile da scalare.
Aogashima, Giappone
Aogashima, Giappone
Aogashima è un’isola vulcanica situata a 200 km dalla costa di Tokyo.
La Grotta di Fingal, Scozia
La Grotta di Fingal, Scozia
La Grotta di Fingal, Scozia
Cosí come il Sentiero del Gigante, questa grotta fù formata dal raffreddamento della lava e dalla sua fratturazione durante milioni di anni.
Fiume sottomarino, Cenote Angelita, Messico
Fiume sottomarino, Cenote Angelita, México
Fiume sottomarino, Cenote Angelita, México
Sotto le acque del Cenote Angelita scorre un fiume pieno di idrogeno solforato, molto più pesante dell’acqua di fiume.
Miniera di Naica, Messico
Miniera di Naica, México
Miniera di Naica, México
Questa miniera d’argento è ricoperta da enormi cristalli.
Playa Escondida, Islas Marietas, Messico
Playa Escondida, Islas Marietas, México
Questa magnifica spiaggia nascosta fu creata da un’esplosione militare nel 1900. E’ possibile accedervi solo attraverso un tunnel.
Lago Natron, Tanzania
Lago Natron, Tanzania
Questo lago ha un contenuto di sale unico al mondo. Dei microorganismi amanti del sale si sviluppano e producono un pigmento rosso che colora l’acqua. Per gli altri animali, il sale è mortale: si calcificano, e molti di loro si “trasformano in pietra” quando entrano in contatto con l’acqua.
Struttura di Richat, Mauritania (L’Occhio d’Africa)
Struttura di Richat, Mauritania (L’Occhio d’ Africa)
Situato nel bel mezzo del deserto del Sahara, è un luogo profondamente eroso, ed ha più di 24 chilometri di diametro. La formazione naturale è così impressionante che, tempo fa, gli scienziati credevano che fosse il sito di impatto di un asteroide.
Gli Altipiani d’Islanda
Gli Altipiani d’Islanda
Gli Altipiani d’Islanda
Gli altopiani d’Islanda sono alcuni dei più bei siti naturali dell’emisfero settentrionale. Ghiacciai stupefacenti, crateri, laghi e geyser … ma quando cala la notte, la zona diventa uno dei posti migliori al mondo per ammirare l’aurora boreale.
Parco nazionale dei Laghi di Plitvice, Croazia
Parco nazionale dei Laghi di Plitvice, Croazia
La Cattedrale di Sale, in Colombia
La Cattedrale di Sale, in Colombia.
Un tempo una miniera di sale, fu riconvertita in cattedrale per pemettere ai locali di pregare per le anime dei tanti lavoratori caduti.
Río Tinto, in Spagna
Río Tinto, in Spagna.
È un fiume tinto di rosso, a causa dell’interazione tra metalli pesanti e alcuni batteri esistenti nelle acque del fiume. Il fiume ha un alto contenuto di zolfo, il che rende molto curioso il fatto che questi batteri possano sopravvivere.
Lagune della Cañada del Hoyo, Cuenca, Spagna
Lagune della Cañada del Hoyo, Cuenca, Spagna.
Si sviluppa in un luogo non molto largo, ma sono ben sette laghi. La cosa curiosa è che questi laghi hanno tutti un colore diverso, a causa di microorganismi che riflettono diversamente luce.